Sabato, 6 Marzo 2021

Appello dei macellai al ministro dell'Interno: "Proteggeteci dai raid dei vegani"

I macellai di Francia hanno chiesto la protezione della polizia al ministro dell’Interno Gérard Collomb contro gli attacchi da parte di gruppi vegani

Si sentono nel mirino. I macellai di Francia hanno chiesto la protezione della polizia al ministro dell’Interno Gérard Collomb contro gli attacchi da parte di gruppi vegani anti-carne e anti-allevamenti. “Contiamo sui di voi e sull’intero governo perché cessino il più rapidamente possibile, le violenze fisiche, verbali e morali” subite dai macellai-salumai, indica una lettera del 22 giugno, firmata dal presidente della Confederazione francese dei mancellai e salumai (Cfbct), Jean-François Guihard. 

“I 18.000 macellai” di Francia “sono preoccupati dalle conseguenze della mediatizzazione del modo di vita vegano”, afferma il responsabile dichiarandosi “scioccato” per il fatto che la popolazione “voglia imporre all’immensa maggioranza il suo stile di vita per non dire la sua ideologia”. 

Guihard denuncia le “intimidazioni” recenti di cui sono stati vittima dei macellai, una “violenza” che si esercita “tanto a volto scoperto che mascherato”, si legge ancora nella lettera.

Gli insulti sui social network hanno ampiamente superato il livello di guardia. Tre le vittime dell'attacco terroristico di Trèbes, sud-ovest della Francia (quattro persone uccise in un supermercato dal terrorista Radouane Lakdim) c'era anche il 50enne Christian Medves, che gestiva il banco della macelleria. Commento su Facebook di una militante vegana: «Un assassino ucciso da un terrorista, ben gli sta. Non ho nessuna compassione per lui, anzi. Trovo che c’è una giustizia al mondo!». La donna è stata condannata a sette mesi di carcere per apologia del terrorismo.

"Pena troppo lieve. Fin dove arriverà questa scalata di violenza? Quale sarà la prossima tappa?", protesta il responsabile della Cfbct.

Fonte: L'Express →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello dei macellai al ministro dell'Interno: "Proteggeteci dai raid dei vegani"

Today è in caricamento