Venerdì, 18 Giugno 2021

Cadavere di una bambina trovato dentro una valigia: forse è Maddie McCann

Secondo alcuni giornali australiani il collegamento al caso McCann è stato fatto perché i resti apparterrebbero a una bambina bionda, di età compresa tra i due e i quattro anni morta nel 2007

In Australia, ai bordi di un'autostrada vicino alla città di Adelaide, è stato trovato il corpicino di una bimba all'interno di una valigia. 

Gli agenti di Scotland Yard hanno contattato le autorità australiane per avere notizie dettagliate sulle caratteristiche del corpicino: nonostante la distanza geografica si è pensato subito a Madeleine McCann, che la cronaca ha fatto conoscere come la piccola Maddie. 

Scomparsa nel 2007 mentre era con i suoi genitori in Portogallo, di Maddie non si è mai saputo più niente. Il corpo trovato nella valigia, in avanzato stato di decomposizione, sarebbe di una bambina fra i due e i quattro anni. 

Secondo alcuni giornali australiani il collegamento al caso McCann è stato fatto perché i resti trovati nella valigia apparterrebbero a una bambina bionda, di età compresa tra i due e i quattro anni morta nel 2007.

La polizia locale non può ovviamente ancora confermare nulla: "Fino a quando non accerteremo l'identità della bambina tutte le possibilità restano aperte".

Fonte: Express.co.uk →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere di una bambina trovato dentro una valigia: forse è Maddie McCann

Today è in caricamento