rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Madrid: pazienti nudi in metro contro i tagli alla sanità

L'artista Yolanda Domínguez e l'associazione Médicos del Mundo lanciano una campagna con un'azione urbana: pazienti con tanto di flebo nudi in giro per le strade di Madrid

Incontrare in metro un uomo con pantofole, flebo, mezzo nudo che cammina. Non è scappato da qualche ospedale: è l'azione urbana a cui hanno dato vita decine di finti pazienti in giro per la metro e le strade di Madrid.

GUARDA IL VIDEO DELLA PERFORMANCE

Un modo per l'artista Yolanda Domínguez e per l'associazione Médicos del Mundo di lanciare una campagna contro il decreto del 2012 che esclude i migranti senza il domicilio in Spagna dall'assistenza pubblica sanitaria.

La campagna si chiama 'Nadie Desechado' e riguarda anche tutti i tagli che in quest'anno sono stati fatti nell'ambito della salute. Su questo l'associazione ha anche lanciato una raccolta firme diretta al ministro della Sanità spagnola Ana Mato, chiedento l'abrogazione del Real Decreto Ley 16/2012, con cui si approvava il ritiro di 873 mila tessere sanitarie ad altrettanti utenti, costringendoli al pagamento dei servizi di cura.

Fonte: Huffingtonpost.es →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madrid: pazienti nudi in metro contro i tagli alla sanità

Today è in caricamento