rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

Magalli punta davvero al Quirinale: "Io come Reagan e Schwarzenegger, mi voteranno"

"Adesso tutti a fare sorrisetti perché sta girando il mio nome, ma le ricordo che, negli Stati Uniti, un ex attore come Ronald Reagan si rivelò poi un Presidente nient’affatto male... E anche quell’altro, Arnold Schwarzenegger, si è dimostrato un eccellente governatore della California" dice Magalli

Giancarlo Magalli ci crede davvero: "Non mi ritiro", ha detto in un'intervista al Corriere della Sera. Il sondaggio online del Fatto Quotidiano lo vede sempre in testa: è il preferito degli italiani per il dopo-Napolitano. Nata come uno scherzo, una provocazione, la candidatura di Magalli tiene ancora banco. Il popolare presentatore televisivo dice oggi che "una senatrice del Partito democratico" gli ha confessato che alla prima votazione di giovedì 29 gennaio lo voterà. "E come me, vedrà, tanti altri. Perché un segnale anche noi dobbiamo pur darlo, non crede?"

Il presentatore non nasconde una certa soddisfazione. "Gli oltre 23 mila voti con cui ho stravinto le quirinarie on line organizzate sul sito de Il Fatto sono uno strepitoso sberleffo e un messaggio preciso a quei due che poco fa si sono chiusi in una stanza di Palazzo Chigi a decidere da soli, per conto loro, secondo le loro reciproche convenienze, il nome e il cognome del prossimo Presidente della Repubblica".

Quelli del Fatto gli avrebbero chiesto di ritirarsi, lui ha detto no: "Ad un certo punto - dice Magalli al Corriere - quelli del Fatto m’hanno detto una cosa del tipo: va bene, caro Magalli, è stato divertente e tanti complimenti per il successo, però siccome il nostro sondaggio vorrebbe essere una roba seria, se lei si ritirasse, ci farebbe un mezzo piacere". Magalli non ci sta a essere preso in giro.

"Adesso tutti a fare sorrisetti perché sta girando il mio nome, ma le ricordo che, negli Stati Uniti, un ex attore come Ronald Reagan si rivelò poi un Presidente nient’affatto male... E anche quell’altro, Arnold Schwarzenegger, si è dimostrato un eccellente governatore della California".

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magalli punta davvero al Quirinale: "Io come Reagan e Schwarzenegger, mi voteranno"

Today è in caricamento