Mercoledì, 23 Giugno 2021
La malattia dei bambini

La malattia che colpisce i bimbi dopo il Covid: in ospedale con una sindrome misteriosa

Sedici i bambini ricoverati al Santobono di Napoli a causa di gravi complicanze tardive dopo l'infezione da coronavirus

Una malattia misteriosa ha colpito sedici bambini che sono stati ricoverati all'ospedale napoletano Santobono nelle ultime settimane. Per i sanitari si tratterebbe di gravi complicanze tardive sviluppate dopo l'infezione da coronavirus. La Covid non finisce mai di stupire e secondo il quotidiano partenopeo IlMattino i medici dell'ospedale pediatrico avrebbero organizzato una riunione online con tutti i pediatri per aggiornare i sanitari sulle sindromi post Covid.

L’incontro – promosso da Carolina D’Anna, dirigente medico del Pronto soccorso – si è svolto ieri sera con l’obiettivo di offrire informazioni circa la nuova patologia che sta colpendo un sempre maggior numero di bambini.

Secondo quanto si apprende i bambini sarebbero stati colpiti da una sindrome infiammatoria multisistemica che può rimanere latente anche quattro o sei settimane per poi esplodere mettendo fuori strada gli stessi medici convinti che negativizzati dopo aver avuto il Covid, possano essere fuori pericolo.

Sindrome post Covid, i sintomi

Invece in alcuni casi la sindrome post Covid si manifesta con forti dolori addominali che possono far pensare ad una peritonite. Una bambina sarebbe stata salvata quando era giù pronta per la sala operatoria, ma i dubbi di un medico hanno fatto luce sulla reale diagnosi.

Si tratta infatti di una malattia legata a una disregolazione del sistema immunitario in seguito all’attacco del virus. Nei bambini l'infiammazione non si spegnerebbe dopo il superamento della malattia, ma anzi si estenderebbe a cuore, reni e pancreas.

"L’età dei nostri pazienti affetti da Mis-C – aggiunge Carolina D’Anna, dirigente medico del Pronto soccorso – varia da 4 a 11 anni: fino a oggi nessuno presentava altre patologie. Hanno cominciato tutti con la febbre alta. Poi gli altri sintomi legati quasi sempre all’apparato gastrointestinale: vomito, dolore addominale e diarrea. In alcuni casi congiuntivite, eruzioni cutanee, mal di testa, irritabilità".

Uno solo, in questi casi, il diktat dei medici del Santobono ai pediatri di famiglia: "Mandateli subito in ospedale". La cura messa a punto per trattare le nuove complicanze da Covid è molto simile alle terapie utilizzate per le malattie infiammatorie sistemiche di tipo reumatico.  "Ad oggi, su 16 bambini, uno solo ha avuto bisogno della terapia intensiva"

Fonte: ilmattino.it →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La malattia che colpisce i bimbi dopo il Covid: in ospedale con una sindrome misteriosa

Today è in caricamento