Mercoledì, 12 Maggio 2021
Maldive

Il piano delle Maldive, 3 "v" per i turisti: "Visitare, vaccinarsi e vacanza"

L'idea del ministro del turismo Abdulla Mausoom: offrire ai viaggiatori l'opportunità di sottoporsi gratuitamente al vaccino anti-covid. Una mossa per far ripartire l'economia del Paese, dove il 67% del Pil del Paese proviene proprio dall’industria dei viaggi. 

Foto di repertorio Ansa

Quando si pensa all'idea di paradiso terrestre, l'arcipelago delle Maldive è uno dei primi luoghi che viene in mente. Con il suo mare cristallino e le spiagge dorate, le isole maldiviane sono una delle mete più ambite dai vacanzieri in cerca di relax e di posti da sogno. Una caratteristica che rende il turismo il settore trainante dell'economia del Paese, motivo per cui il governo ha deciso di mettere in atto una strategia per attrarre i turisti, offrendo l'opportunità di vaccinarsi gratuitamente all’arrivo.

Come racconta EuropaToday, è questa l'idea di Abdulla Mausoom, ministro del turismo dell’arcipelago che ha annunciato che la mossa rientra nell’iniziativa “3V”, che permetterebbe appunto ai viaggiatori a “visitare, vaccinarsi e andare in vacanza”. Secondo Mausoom questa sarebbe un’opportunità molto “conveniente sia per i vacanzieri, sia per la nazione, dove il turismo è fondamentale per l’economia”. Come spiega l’Independent, il 67% del Pil del Paese proviene proprio dall’industria dei viaggi. Mausoom ha comunque sottolineato che la priorità delle Maldive rimane quella di garantire in primis che la propria popolazione riceva entrambe le dosi del vaccino. Per questo non ha potuto fornire una data di inizio precisa della nuova strategia per attirare i turisti, ma ha assicurato che molto presto “permetteremo viaggi senza restrizioni per i visitatori che sono già stati completamente vaccinati”.

Secondo Mausoom, il 90% dei lavoratori del settore turistico di Malé ha subito un duro colpo a causa della pandemia. Così come circa il 53% dell'intera popolazione dell’arcipelago. Per questo il governo ha tentato, nel bel mezzo delle chiusure per il Covid-19, di mettere in campo numerose iniziative per indurre i visitatori a tornare nelle isole. A settembre aveva addirittura annunciato il lancio di un programma fedeltà, soprannominato Maldives Border Miles, in cui Mausoom, durante una cerimonia virtuale aveva premiato i turisti abituali della Nazione. Invece, dal primo dicembre scorso, i viaggiatori possono guadagnare punti a seconda della frequenza e della durata delle loro visite. In caso di occasioni speciali si guadagnano crediti extra. “I turisti iscritti a questo programma guadagnano punti per ogni volta che sono entrati nella nazione” spiega il sito web dell’iniziativa, “una volta che il viaggiatore raggiunge il livello massimo di ricompense, può ottenere privilegi e vantaggi sorprendenti”.

Fonte: EuropaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piano delle Maldive, 3 "v" per i turisti: "Visitare, vaccinarsi e vacanza"

Today è in caricamento