Domenica, 13 Giugno 2021

Mamma si risveglia dal coma ascoltando il pianto della figlioletta

Una bella notizia di amore e di speranza arriva dal North Carolina. Gli infermieri hanno preso la bambina e l'hanno posata sul petto della mamma: così la donna si è risvegliata

Le lacrime della figlia neonata riportano in vita la mamma. E' la storia straordinaria di Shelly Cawley, una neomamma di 23 anni risvegliatasi dal coma ascoltando il pianto della figlioletta che aveva appena messo al mondo, Rylan.

Secondo la ricostruzione dei media americani, la giovane madre era entrata in coma durante il taglio cesareo effettuato d’urgenza. Dopo una settimana dal parto, la donna non si era risvegliata e i medici avevano iniziato a credere che l’avrebbero persa. Ma il "miracolo" è avvenuto quando gli infermieri dell’ospedale in cui si trovava la giovane madre hanno deciso di avvicinarla a sua figlia.

Gli infermieri hanno preso la bambina e l'hanno posata sul suo petto: quando la piccola Rylan ha iniziato a piangere la donna ha iniziato a risvegliarsi dal coma. A un anno dalla brutta vicenda Shelly e il marito Jeremy hanno raccontato la loro incredibile storia. La donna ha ricordato i momenti precedenti allo stato di coma, di quando su una barella sentiva parlare i medici e gli infermieri.

Suo marito ha spiegato che insieme al personale dell’ospedale si era convinto che la sopravvivenza di sua moglie dipendesse dalla sua voglia di combattere. Per questo avevano pensato che sentire la voce della figlia avrebbe potuto aiutarla. Ora la bambina ha un anno e sta bene, come la sua mamma.

mamma usa-3

Gallery

Fonte: UsaToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma si risveglia dal coma ascoltando il pianto della figlioletta

Today è in caricamento