Martedì, 27 Luglio 2021

Giovane mamma in attesa di sfratto si suicida

La donna lascia due bambini: le era stato staccato il gas per morosità. I carabinieri hanno trovato la giovane mamma impiccata alla grata delle finestre di casa

Una tragedia familiare per motivi economici. E' successo a Ponte Ronca, nel bolognese, dove una mamma di 41 anni si è suicidata impiccandosi alla grata di una delle finestre della sua casa. Secondo la prima ricostruizione dei carabinieri, la ragione del folle gesto è riconducibile a motivi economici. 

La donna, disoccupata, lascia due figli e un compagno. Da tempo le avevano staccato il gas per morosità e il 9 luglio avrebbe subito il terzo tentativo di sfratto. Si diceva spesso preoccupata, da come riferiscono parenti e amici.

Fonte: BolognaToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane mamma in attesa di sfratto si suicida

Today è in caricamento