Lunedì, 21 Giugno 2021

Figlio sparito da mesi, la mamma lo ritrova con un selfie allo stadio

Una storia incredibile, tutto grazie al pallone, passione comune a questa famiglia separata. La madre aveva perso le speranze di riabbracciarlo e poi allo stadio il miracolo

Una famiglia che si ritrova dopo undici anni grazie alla tecnologia, ai selfie e al calcio. Una storia incredibile quella di Jon Edwards, un giovane scozzese di 31 anni che per una fatalità ha fatto perdere le sue tracce undici mesi fa: faceva il cuoco e una sera si presenta a lavoro ma cade, sbatte la testa e perde la memoria. 

selfie-4-3

La madre aveva già perso le speranze di riabbracciarlo, ma poi, quasi per miracolo, spunta una foto che ritrae una coppia di tifosi del Chelsea allo stadio in cui alle spalle spunta suo figlio. Sguardo perso nel vuoto e una fotocamera in mano. 
 

Gallery

Fonte: Metro →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figlio sparito da mesi, la mamma lo ritrova con un selfie allo stadio

Today è in caricamento