Lunedì, 21 Giugno 2021

Fruga nella spazzatura per cercare il cibo al figlio: trova assegni e li dona

La storia di una ragazza di ventitré anni commuove il Brasile. Ana ha deciso di donare tutto all'ospedale della sua città e il suo gesto altruistico l'ha resa una celebrità

Ana dos Santos Cruz, 23 anni, in Brasile è diventata una celebrità. La giovane, mamma di un bambino di tre anni, per mantenere il suo piccolo ogni giorno era costretta a spulciare tra i rifiuti delle discariche di Barretos, vicino a San Paolo. Lo faceva da quattro mesi, da quando il suo compagno Mauricio era finito in prigione lasciandola da sola con il figlio, finché nell'immondizia nelle vicinanze di un ospedale non ha trovato un blocchetto di assegni in bianco dal valore di 52mila dollari.

Come racconta Globo.com, Ana ha scoperto che si trattava di donazioni per il Barretos Cancer Hospital. La 23enne non ci ha pensato due volte ed ha deciso di consegnare quegli assegni al direttore dell’ospedale. "Non ho mai pensato di tenere per me uno di questi assegni. I pazienti ricoverati ne hanno bisogno molto più di me", ha dichiarato la donna che con il suo gesto ha commosso tutti. "Ero abituata ad essere invisibile, oggi invece molte persone mi chiedono l'autografo e mi chiedono l’amicizia su Facebook", ha dichiarato.

Grazie al suo gesto altruistico, Ana è diventata così celebre che un centro commerciale locale l’ha voluta come testimonial per una campagna pubblicitaria in tv. Finalmente la donna è riuscita a realizzare il suo sogno e cioè diventare una modella, cosa che non avrebbe mai pensato che potesse accadere fino a qualche giorno fa. Ora ha cominciato anche a frequentare la scuola serale per completare gli studi e spera che con il nuovo lavoro possa dare al suo bambino una vita migliore. 

Fonte: Globo.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fruga nella spazzatura per cercare il cibo al figlio: trova assegni e li dona

Today è in caricamento