Mangiano e poi danno di matto per non pagare il conto: "Sono professionisti dello scrocco"

UdineToday racconta la surreale vicenda accaduta in un'osteria di Codroipo

Osteria Là Di Galas, un punto di riferimento

I titolari del "Là Di Galas", osteria di Codroipo (Udine), non hanno dubbi: si trattava di veri e propri professionisti dello scrocco. Partiamo dai fatti, riportati da UdineToday: domenica delle Palme. Giornata di festa, baciata dal sole e che segna il primo fine settimana di Primavera. Verso ora di pranzo all'osteria c'è già un gran da fare con la sala che si presenta colma di famelici clienti. Fra i tavoli anche due nuovi clienti, mai visti prima nel locale e quindi meritevoli di particolari attenzioni da parte del cameriere, il figlio della titolare. Ordinano da bere e due tagliate di manzo a cottura media, specialità della casa tagliata al momento. Serviti, i due commensali iniziano a degustare il piatto e  bere del buon vino rosso.

Quando la donna ha terminato il suo piatto, è iniziato lo "show". L'uomo difatti, ancora impegnato a finire il suo piatto, si alza e comincia ad urlare e ad inveire contro il cameriere. Lo richiama, gli urla addosso e lo umilia davanti a tutti i commensali che si girano preoccupati. Volano parole grosse, al punto da richiamare l'attenzione della titolare che dalla cucina si precipita in sala per capire la situazione. Il cliente contestava la cottura al sangue della tagliata, cosa però non riferita dopo il primo assaggio della portata. A nulla sono valsi i successivi tentativi di mediazione, anzi, la proprietaria si è vista costretta a chiedere al "signore" di uscire restituendogli i venti euro che aveva provocatoriamente gettato sul tavolo a fronte dello scontrino da 42,50 euro emesso.

Il "trenino" dopo la cena al ristorante: e in cento escono senza pagare il conto

"Abbiamo preferito lasciarli andare via perchè stavano infastidendo tutti i presenti, oltre che mortificando mio figlio", spiega la titolare Marzia Turolla a Giancarlo Virgilio di UdineToday: "Sono certa che si tratti di due professionisti dell'andare a sbafo. Questo genere di persone si muove cambiando ogni volta posti e zone. La cosa "simpatica" è che lei ha mangiato tutto, ha persino fatto scarpetta, mentre lui è arrivato quasi a fine piatto. E' evidente che i piatti fossero di loro gradimento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La titolare dell'osteria ha rilasciato anche su Facebook una breve descrizione della coppia, per allertare i colleghi.
 

Fonte: UdineToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento