rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023

Studenti in piazza contro l'alternanza scuola-lavoro: vandalizzati McDonald's e Poste

Gli studenti, come mostrano i video di MilanoToday, hanno vandalizzato un ufficio postale: su Milano Inmovimento gli antagonisti hanno motivato il gesto come un "sanzionamento precario contro le imprese che utilizzano i progetti di Alternanza come manodopera gratuita"

Manifestazione studentesca a Milano: trecento studenti circa hanno sfilato per le vie del centro di Milano per protestare contro l'alternanza scuola lavoro.

Gli studenti, come mostrano i video di MilanoToday, hanno vandalizzato un ufficio postale: su Milano Inmovimento gli antagonisti hanno motivato il gesto come un "sanzionamento precario contro le imprese che utilizzano i progetti di Alternanza come manodopera gratuita".

Gli studenti hanno vandalizzato la sede del Salone del Mobile di Foro Bonaparte "rea" di finanziare "la formazione privata e non i licei artistici pubblici della città", un supermercato della catena Pam e un distributore della catena Agip. Inoltre gli studenti hanno imbrattato il McDonald's di Porta Ticinese. In via Larga il corteo ha lanciato fumogeni contro una camionetta della polizia.

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti in piazza contro l'alternanza scuola-lavoro: vandalizzati McDonald's e Poste

Today è in caricamento