Domenica, 18 Aprile 2021

Ultras di destra al Circo Massimo il 6 giugno, l'Anpi: "Vietare corteo neofascista"

L'Anpi con una lettera al Prefetto ed al Questore di Roma chiede "che venga impedita una manifestazione pericolosa ed eversiva". Riuniti sotto la sigla Ragazzi d'Italia sono diversi i gruppi ultras che hanno annunciato la loro presenza

Alcuni gruppi ultras e neofascisti annunciano per il prossimo 6 giugno una manifestazione al Circo Massimo a Roma. Riuniti sotto le sigle "I ragazzi d'Italia"e "Dalle curve alle piazze", sono numerosi i gruppi delle frange di destra che hanno dato la loro adesione all'iniziativa. L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani di Roma (Anpi) con una lettera al Prefetto ed al Questore di Roma chiede "che venga impedita una manifestazione pericolosa ed eversiva e che si applichino nei confronti di tali gruppi neofascisti il dettato costituzionale e le leggi della Repubblica".

Come spiega Romatoday riuniti sotto la sigla Ragazzi d'Italia sono diversi i gruppi ultras che hanno annunciato la loro presenza alla manifestazione del 6 giugno. Fra questi gli Ultras Lazio, la nuova firm del tifo biancoceleste nata dopo lo scioglimento degli Irriducibili della Curva Nord, il Fronte Veneto Skinheads, ma anche numerose adesioni si contano dalle curve di Varese, Verona, Padova, Udine, Genova, Bologna, Piacenza, Torino, Milano, Ascoli e Roma.

Fonte: RomaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultras di destra al Circo Massimo il 6 giugno, l'Anpi: "Vietare corteo neofascista"

Today è in caricamento