rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

L'appello: "A Milano una grande marcia per l'accoglienza dei migranti"

A lanciare la proposta è Pierfrancesco Majorino, assessore al Welfare del capoluogo lombardo. Lo scorso weekend centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per chiedere più accoglienza

A lanciare la proposta è Pierfrancesco Majorino, assessore al Welfare del capoluogo lombardo: "Milano come Barcellona, una marcia per i migranti per tenere assieme accoglienza e legalità".

Lo scorso weekend centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per chiedere più accoglienza per i migranti. "Certi valori vanno ribaditi, soprattutto in questo periodo, dopo quel che è successo in America, dopo quel che si rischia in Francia. Sarà un modo per dire sì all'accoglienza, nella legalità", spiega l'assessore in un'intervista a Repubblica. 

Ci sarebbe anche già una data: il prossimo 20 maggio 2017, quando gli sbarchi inizieranno ad aumentare come ogni anno con l'arrivo della bella stagione.

Il sindaco di Milano Beppe Sala è già stato informato della proposta e si sarebbe detto "incuriosito". 

"Accoglienza e legalità vanno tenute assieme. In una società plurale sono due facce della stessa medaglia. Voglio in piazza quelli che si danno da fare per accogliere, perché è questo che genera sicurezza. Così si crea coesione. E Milano risponde, ogni volta", continua Majorino.

Sono invitati i cittadini che credono nella solidarietà, le associazioni, i volontari, le comunità straniere, i consolati. Penso a una grande marcia festosa, perché dobbiamo smetterla di "pensare in difesa". Milano deve scendere in cammino, raccontando se stessa: la sua multiculturalità come valore costante e positivo

Fonte: Repubblica Milano →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello: "A Milano una grande marcia per l'accoglienza dei migranti"

Today è in caricamento