Giovedì, 21 Ottobre 2021

Germanwings, Lubitz aveva provato la manovra suicida nel volo di andata

Lo scrive la Bild, che cita il rapporto degli inquirenti francesi della Bea (l’autorità per la sicurezza al volo di Parigi) che sarà pubblicato oggi

Emergono nuovi dettagli inquietanti sulla tragedia Germanwings dello scorso 24 marzo. Ombre che riguardano ovviamente Andreas Lubitz, il co-pilota del volo della compagnia aerea tedesco in volo da Barcellona a Dusseldorf che si schiantò contro le Alpi francesi uccidendo 150 persone.

Lubitz aveva provato durante il volo di andata la manovra di discesa a bassa quota. La stessa manovra che poi nel tragico volo di ritorno, dopo aver chiuso il comandante fuori dalla cabina, portò a termine fino allo schianto che ha ucciso 150 innocenti.

Lo scrive la Bild, che cita il rapporto degli inquirenti francesi della Bea (l’autorità per la sicurezza al volo di Parigi) che sarà pubblicato oggi. Nel testo gli inquirenti della Bea riferiscono di "una discesa controllata durata per diversi minuti e priva di alcuna giustificazione dal punto di vista aeronautico".

Resta a questo punto da capire il motivo per cui la manovra insolita di Lubitz nel volo di andata non insospettì chi di dovere.

Fonte: Bild →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Germanwings, Lubitz aveva provato la manovra suicida nel volo di andata

Today è in caricamento