Venerdì, 30 Luglio 2021

A Capodanno l'orgia di Prato e Foffo: "Nacque allora l'idea del delitto?"

Secondo gli inquirenti i due trascorsero assieme 4 giorni tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016, sempre in quella che diventerà poi la casa in cui verrà ucciso Varani: l'articolo del Corriere della Sera

Foffo e Prato, i due assassini di Luca Varani

Il Corriere della Sera torna sull'omicidio di Luca Varani. E' emerso nelle ultime ore che non è vero che si incontrarono solo per pochi minuti a Capodanno Manuel Foffo e Marco Prato. In quell'occasione il pr filmò un rapporto orale con lo studente fuori corso, e poi usò quel video per ricattarlo. 

Secondo gli inquirenti i due trascorsero assieme 4 giorni tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016.

Restarono chiusi in quella che diventerà la casa dell'orrore in via Giordani, tra droga e alcol, invitando ai festini altri ospiti occasionali. 

Ieri i periti hanno consegnato al gip la prima parte della loro analisi sui supporti tecnologici usati da Foffo e Prato. Si continuano a cercare i video girati quando Luca Varani era con Prato e Foffo. 

L’esistenza di precedente incontro così prolungato tra i due assassini può invece fornire spunti per una delle piste investigative battute da quel sabato 5 marzo, quando Foffo fece scoprire il cadavere confessando. Che cosa ha scatenato il delirio dei due? Nacque allora, a Capodanno, l’idea di provare un’esperienza più forte? Di «fare male a qualcuno», come hanno detto Foffo e Prato?

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Capodanno l'orgia di Prato e Foffo: "Nacque allora l'idea del delitto?"

Today è in caricamento