Giovedì, 4 Marzo 2021

Come Mara Carfagna ha scoperto di essere diventata ministra durante la Maratona di Mentana

Ieri la deputata di Forza Italia ha sentito da Alessandra Sardoni in diretta su La7 di essere stata nominata e ha fatto smentire tutto dal suo portavoce pensando a un errore. Poi è arrivata la telefonata di Draghi

Durante la Maratona Mentana di ieri sera l'inviata al Quirinale Alessandra Sardoni ha elencato i ministri politici e tra quelli di Forza Italia, oltre a Renato Brunetta e Mariastella Gelmini, ha messo nella lista anche Mara Carfagna. Subito dopo l'inviata ha annunciato di aver sentito il portavoce della deputata che ha smentito di aver sentito Mario Draghi, facendo sapere così di non essere nella lista di SuperMario. Il resto della divertente scenetta è stato raccontato da Tommaso Labate oggi sul Corriere della Sera: 

La macchina con il presidente del Consiglio incaricato a bordo sta arrivando al Quirinale, Mara Carfagna sta guardando la tv e trasecola. Compone il numero del suo portavoce per dirgli che nessuno le ha fatto sapere niente. Il tempo di chiudere la telefonata e un’altra telefonata, quella con latmaiuscola, irrompe sul suo cellulare. «Sono Mario Draghi». «Ah, allora era vero».

Mara Carfagna torna al governo dopo 10 anni come ministro del Sud e della Coesione sociale. Salernitana, 45 anni, esponente ormai storica di Forza Italia, era stata ministro delle Pari opportunità nel quarto governo Berlusconi dal 2008 al 2011. Dal 2018 è vicepresidente della Camera, nella quale è deputata ininterrottamente dal 2006. Laureata in giurisprudenza, ha legato in particolare il proprio nome alla legge che ha introdotto il reato di stalking.

M5s, Salvini, Pd, Renzi: chi ha vinto e chi ha perso con il governo Draghi

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come Mara Carfagna ha scoperto di essere diventata ministra durante la Maratona di Mentana

Today è in caricamento