Lunedì, 1 Marzo 2021
Argentina

Maradona operato d'urgenza per un edema al cervello

L'ex pibe de oro era comparso in pubblico nel giorno del suo 60esimo compleanno, ma dopo aver trascorso alcuni minuti in campo era stato visto camminare con grande difficoltà e si era ritirato aiutato dai suoi assistenti

ultim'ora: È morto Diego Armando Maradona

Articolo aggiornato il 25 novembre 2020

--

Diego Armando Maradona sarà sottoposto a un'operazione chirurgica d'urgenza per la rimozione di un coagulo dal cervello. Lo riporta la testata TYC Sports. L'allenatore del Gimnasia era stato ricoverato ieri in una clinica di La Plata per controlli medici ma quando sembrava che tutto fosse pronto per un rientro anticipato a casa, il quadro clinico è cambiato da un momento all'altro. 

Tomografia e risonanza magnetica hanno infatto mostrato un ematoma subdurale che dovrrà essere rimosso. L'intervento comincerà alla mezzanotte italiana e dovrebbe durare sei ore. Secondo gli specialisti questo tipo di intervento è relativamente semplice, ma tutto dipende dalla storia del paziente

Maradona era comparso in pubblico il 30 ottobre nel giorno del suo 60esimo compleanno, ma dopo aver trascorso alcuni minuti in campo omaggiato dai suoi giocatori si era ritirato aiutato dai suoi assistenti. Con la mascherina e il passo incerto, l'ex pibe de oro era stato visto camminare con grande difficoltà.

maradona-4-15

Maradona come sta

Secondo l'agenzia di stampa Reuters la star del calcio argentino era stato ricoverato in ospedale per anemia e disidratazione. Poi dalle analisi cliniche è stato riscontrato il problema al cervello.

Altri dettagli arrivano da Stefano Ceci, amico e manager di Diego Armando Maradona, che ha parlato a Kiss Kiss Napoli: "Sarà operato, gli è stato trovato dopo una Tac un ematoma al cervello dovuto a un trauma. Avrà sbattuto la testa e non se ne sarà reso conto, capita dopo le pillole che prende per la mancanza del sonno".

"Erano diversi giorni che era abbattuto, è molto giù a livello psicologico e a questo si è aggiunta anche l'anemia. Il suo corpo negli anni è stato molto provato dalla vita sregolata che ha condotto e anche la pandemia a livello psicologico non l`ha aiutato. È stato rinchiuso da mesi solo con la cuoca e un aiutante, non incontra neanche i familiari da inizio pandemia".

Fonte: tycsports →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maradona operato d'urgenza per un edema al cervello

Today è in caricamento