Marco Colarossi, il blogger 13enne che bacchetta Nardella a "PiazzaPulita"

Nello show di Formigli è andato in onda lo scontro dialettico tra il giovanissimo blogger e il sindaco di Firenze

Parlantina sciolta, quaderno in mano e aria saputa, Marco Colarossi ha conquistato il pubblico di "Piazza Pulita" e quello del web.

Blogger romano di 13 anni, simpatizzante del Movimento5Stelle, ieri sera era ospite del talk show Formigli e ha preso la parola per rintuzzare quelle di Dario Nardella, il sindaco di Firenze anche lui in trasmissione.

Marco Colarossi ha criticato Nardella per il suo disivolto uso di quella frase, il renziano "Stai sereno", che secondo il giovane blogger "è già costato un cambio di governo" e una buona fetta di "credibilità" per il premier, e soprattutto per il legami con Forza Italia.  

Una sequela di critiche rivolto al primo cittadino viola, che le ha accolte sì con un sorriso, ma di certo non gli avranno fatto piacere. "Sei molto simpatico, anche molto ironico. Ti faccio complimenti. Dopodichè, sia ora o quando vuoi, possiamo fare un fare una chiacchierata", ha replicato un sorridente Nardella, tra il paternale e il minaccioso. Il sindaco renziano ha poi iniziato una lunga risposta alle domande di Colarossi, come da repertorio.

Su Twitter l'intervento di Marco non è passato inosservato. "Il piccolo Travaglio (Marco Colarossi, 13 anni) che fa un culo così a Nardella è un mito vivente", ha scritto Selvaggia Lucarelli. Barbara Carfagna del Tg1 si lancia su Twitter in una previsione: "13enne. Cresciuto a pane e talk show nell'era di Berlusconi. Fossi in Giulia Innocenti tremerei per il dopo Santoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando in redazione hanno chiesto a Colarossi che cosa volesse fare da grande, la risposta è stata: "Vorrei prendere il posto di Formigli". Più che l'ex giornalista santoriano, il grillino Marco sembra avviato a diventare il nuovo Andrea Scanzi

GUARDA MARCO COLAROSSI CONTRO NARDELLA

Fonte: Piazza Pulita →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento