rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024

Marine Le Pen: "Vietiamo il velo islamico ma anche la kippah"

La leader dell'estrema destra francese vorrebbe mettere "alla porta" tutti gli integralisti stranieri

"Vietiamo il velo islamico nei luoghi pubblici, ma anche la kippah": intervistata dal quotidiano francese Le Monde, la leader del Front National, Marine Le Pen, condanna il lassismo e la debolezza dei governi che si sono succeduti in Francia in tema di laicità.

Marine Le Pen si dichiara favorevole al divieto di indossare il velo islamico nei luoghi pubblici per le donne musulmane, ma chiede altrettanto per la kippah, il tradizionale copricapo ebraico.
L'esponente dell'estrema destra francese difende il divieto del velo "sui mezzi pubblici, nei negozi, per strada". E aggiunge: "E' evidente che se si vieta il velo, bisogna vietare anche la kippah negli spazi pubblici".

Secondo Le Pen, la laicità "è un valore non negoziabile, come la libertà" e per difenderla, se fosse al governo, "metterebbe alla porta tutti gli integralisti stranieri. Tutti!". L'ex candidata all'Eliseo esige "un'applicazione rigida della legge del 1905" che vieta qualsiasi finanziamento "diretto o indiretto" alle moschee.

Fonte: Le Monde →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marine Le Pen: "Vietiamo il velo islamico ma anche la kippah"

Today è in caricamento