rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

Coppia di nonni insieme da 73 anni costretti a passare il Natale divisi

Una coppia di anziani coniugi, che per più di sette decenni ha condiviso sempre lo stesso letto, è stata separata dalla direzione della casa di cura dove sono ospitati. Lo sfogo della figlia: "Crudele e non etico"

Audrey e suo marito Herbert non hanno mai trascorso separati nemmeno una notte negli ultimi 73 anni. Da tempo questi due anziani coniugi canadesi sono ospiti di una casa di riposo a Perth-Andover, ma ora per la prima volta dovranno separarsi. La direzione dell'ospizio ha infatti deciso una settimana prima delle feste di spostare Herbert, 91 anni, in un'altra struttura, separandolo di fatto dalla sua Audrey, 89, dopo sette decenni. 

Separati a Natale dopo 73 anni, lo sfogo della figlia

"Come si può essere così freddi e crudeli e fare una cosa del genere prima di Natale?", si chiede incredula Dianne, la figlia di Herbert e Audrey, che ha denunciato tutto in un post su Facebook.

Dopo aver ricevuto una mail e una telefonata dalla clinica lo scorso 15 dicembre con la comunicazione che i suoi genitori sarebbero stati separati, Dianne ha contattato l'ospizio. Ma la struttura è stata irremovibile: Herbert deve essere trasferito, per poter avere un diverso tipo di cure.

genitori anziani separati natale-2

Passeranno il Natale divisi, sono in lacrime

Al telefono con i genitori, Dianne ha sentito sua madre piangere: "Il Natale è finito per noi e questo è il peggiore che abbiamo mai avuto. Perché non possono aspettare fino a dopo le feste?". 

"La gente deve sapere quanto sia imperfetto il sistema. Due parole lo descrivono bene: non etico e crudele", conclude Dianne nel suo post, che è stato più di 17mila volte. 

Fonte: Ctv News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di nonni insieme da 73 anni costretti a passare il Natale divisi

Today è in caricamento