Mercoledì, 14 Aprile 2021

Il marito che resta in piedi su un volo di sei ore per far riposare la moglie

Il gesto dell'uomo è stato lodato ma anche criticato sul web. E la foto è diventata virale

Lo scatto che ha fatto il giro del web (foto Twitter)

La cavalleria non è morta. Almeno non del tutto. A dimostrarlo il gesto di un uomo che, durante l'intero volo, è rimasto in piedi per permettere alla moglie di sdraiarsi anche sul suo sedile e di riposare. Un viaggio che non è durato mezz'ora, ma ben sei ore. "Questo sì che è amore", ha commentato chi si trovava a bordo e ha immortalato e condiviso la foto del galante marito sui social.

Una foto virale

Foto che ritraeva l'uomo in piedi accanto alla moglie comodamente sdraiata e che nel giro di poco tempo ha fatto il giro del mondo generando migliaia di commenti. Ed è in particolare su Twitter che questo "gentil consorte" è diventato protagonista. In molti hanno lodato il suo gesto, ma come succede spesso sul web, non sono mancate le critiche.  "La moglie avrebbe potuto lasciarlo sedere - scrive una donna - e appoggiare la testa sul suo grembo senza obbligarlo a un tale sacrificio". Un altro: "Se questo è amore, preferisco restare solo". E ancora: "Questo non è amore, sua moglie è un'egoista e lui è un debole". 

Come Jack e Rose

Una coppia ha addirittura paragonato la scena che si è trovata davanti in aereo con quella famosa del film Titanic quando, una volta affondata la nave, la protagonista riuscì a salvarsi su una sorta di zattera mentre lui moriva assiderato in mare, mentre avrebbero potuto sopravvivere entrambi: "Sembra la stessa situazione di Rose e Jack quando è affondato il Titanic", hanno commentato su internet non senza una buona dose di ironia. Qualcuno però ha voluto difendere l'uomo sostenendo che dietro a quel gesto potrebbe esserci "una valanga di buoni diversi motivi": magari problemi di salute seri della moglie. 

E alla coppia che involontariamente è diventata protagonista dei social, sono arrivati anche alcuni suggerimenti. "Una soluzione per viaggiare comodi entrambi, la prossima volta - ha suggerito ad esempio una giovane mamma -, potrebbe essere quella di concedersi il lusso di uno Skycouch". Una specie di cuccetta inserita in una capsula, dotata di ogni comfort proposta proprio dalla compagnia Air New Zeland. Una sorta di sedile trasformabile in un vero e proprio divano dove poter allungare le gambe. Secondo chi l'ha già sperimentata, è un'ottima alternativa al normale volo, poichè il prezzo è abbastanza ragionevole ed è comunque inferiore al volo in business class.  

Fonte: Mirror →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il marito che resta in piedi su un volo di sei ore per far riposare la moglie

Today è in caricamento