rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

Matrimoni gay legali entro il 2015: è scontro tra David Cameron e la Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica britannica si oppone alla proposta del governo Cameron di legalizzare i matrimoni gay entro il 2015

Il primo ministro britannico David Cameron e i suoi ministri vogliono legalizzare i matrimoni gay entro il 2015, ma la Chiesa cattolica non ci sta e attacca il governo definendo "una pazzia" questa possibilità.

"E' un grottesco stravolgimento di quanto universalmente considarato 'diritti umani'", ha dichiarato l'influente cardinale Keith O’Brien, primate della chiesa cattolica scozzese.


Se i prelati cattolici sono monolitici nella loro opposizione ai matrimoni gay, la Chiesa anglicana è spaccata al suo interno tra la fazione più progressista, favorevole, e quella conservatrice, contraria.

Fonte: The Telegraph →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimoni gay legali entro il 2015: è scontro tra David Cameron e la Chiesa cattolica

Today è in caricamento