Sabato, 20 Luglio 2024

Mauro e Marta sposi: il grande passo di due persone con sindrome Down

Si sono sposati domenica 7 luglio dopo dieci anni di fidanzamento e due di convivenza: uno dei primi matrimoni fra persone con sindrome di down celebrato in Italia

Lei ha quasi trent'anni, lui quasi quaranta. Domenica scorsa dopo dieci anni di fidanzamento e due di convivenza si sono sposati. Mauro e Marta hanno deciso di mettere su famiglia e hanno festeggiato domenica 7 luglio. Loro sono una delle prime coppie dove i due coniugi hanno la sindrome di down a sposarsi nel nostro Paese.

E' successo e come tutti i matrimoni di oggi i social network sono impazziti. Ha contribuito anche l'Associazione italiana persone down postando foto e video della cerimonia: tradizionale abito bianco lei, impeccabile vestito lui, una giornata emozionante tra chiesa e festa con amici e parenti.

Mauro e Marta hanno anche raccontato la loro storia: si sono conosciuti alla festa di compleanno di un'amica in comune e sono subito diventati amici. Nel 2004 le cose cambiano e sboccia l'amore. Dopo sette anni decidono di andare a convivere: "Qualche volta discutiamo e per qualche minuto ognuno resta per conto proprio, ma subito dopo ci ritroviamo, riflettiamo su quello che abbiamo fatto, troviamo un punto d’incontro e facciamo pace” raccontano felici.


Dal 2012 abitano entrambi a Casa Petunia, una casa famiglia a bassa assistenza per le persone affette dalla sindrome di down. Entrambi lavorano, lei all'Adecco e lui all'Asl. Il matrimonio di Marta e Mauro è uno dei primi tra persone con sindrome di down a livello nazionale.

Fonte: RedattoreSociale.it →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro e Marta sposi: il grande passo di due persone con sindrome Down
Today è in caricamento