Giovedì, 4 Marzo 2021

"Mattarella può chiamare Renzi e chiedergli direttamente se gli sta bene il Conte-Ter o no"

L'opinione del quirinalista Marzio Breda a Omnibus, solitamente ben informato sul presidente: "Senza Conte pronto un governo per andare alle elezioni"

"Se stasera Fico si presenta al Quirinale senza un responso chiaro può bastare una telefonata: il presidente della Repubblica chiama Renzi e gli chiede 'ti va bene Conte premier o no?'. Se non va bene, il presidente passerebbe la mano": Marzio Breda, quirinalista del Corriere della Sera che oggi ha scritto che Sergio Mattarella non ha intenzione di bissare l'incarico, in un intervento a Omnibus tratteggia un risvolto interessante per la crisi di governo. Ovvero quello di un presidente della Repubblica che rompe gli indugi e i tatticismi per chiedere direttamente al leader di Italia Viva se vuole o no il Conte-Ter. E a quel punto dalla risposta di Renzi dipenderebbe ogni cosa. "Un incarico a Fico il Quirinale l'ha negato, non era in gioco questo - taglia corto Breda -. Se stasera Fico si presenta al Quirinale con un quadro non del tutto chiaro, non servirà un nuovo giro di consultazioni. Il dominus di questa situazione, quello attorno a cui ruota tutto, è Matteo Renzi. Può bastare una telefonata, il presidente Mattarella chiama Renzi e gli chiede 'Ti va bene Conte come premier o no?'.

Secondo Breda il Quirinale vuole chiudere: "Inutile che facciamo i comizi sui ristoratori che hanno chiuso eccetera. Se non c'è chiarezza su questo, credo che il Presidente passerebbe la mano". E questo perché "Mattarella non è come Giorgio Napolitano, non è un interventista o un demiurgo che svolge un ruolo di supplenza e che si inventa un governo come quello di Mario Monti", ma nel caso varerebbe un governo elettorale (che non c'entra nulla con l'ipotesi di esecutivo istituzionale dato in mano a personalità come quella di Mario Draghi) e porterebbe il paese alle urne in primavera. Ovvero proprio lo scenario che secondo Renzi sarebbe stato impossibile da attuare. L'ipotesi sarebbe terrorizzante per molte delle forze politiche oggi in Parlamento. 

Così il Conte-Ter può saltare oggi

Fonte: Omnibus La7 →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mattarella può chiamare Renzi e chiedergli direttamente se gli sta bene il Conte-Ter o no"

Today è in caricamento