Sabato, 6 Marzo 2021

Matteo Salvini e il migrante che spenna i piccioni in strada | Video

Il leader della Lega non rinuncia a twittare neanche mentre tratta sui ministri

Che Matteo Salvini sia avvezzo all'uso (e all'abuso?) dei social non è una novità. Ma a quanto pare il leader del Carroccio non rinuncia a Facebook e Twitter neanche nel bel mezzo di una trattativa delicata come quella che ha portato alla nascita del governo gialloverde. Il protagonista - in negativo ovviamente - del post pubblicato intorno alle 18 è manco a dirlo un migrante. "Ultime ore di lavoro per il governo, ce la stiamo mettendo tutta! Intanto la cronaca ci riporta alla dura realtà, con un immigrato che SPENNA I PICCIONI in pieno giorno e in mezzo alla strada... A casa!!!", scrive Salvini. 

L'episodio è avvenuto a Firenze martedì scorso.  L'uomo, un 33enne del Togo è stato visto mentre buttava pezzi di piccioni morti all'interno delle auto con i finestrini aperti. Dopo aver passato una notte in carcere è stato denunciato per violazione delle legge sull'immigrazione e atti di crudeltà verso gli animali. Ora rischia due anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Facebook →

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Salvini e il migrante che spenna i piccioni in strada | Video

Today è in caricamento