rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024

Angela Merkel rivela: "Ho paura dei cani: Putin una volta mi portò il suo"

In un articolo sulla Sueddeutsche Zeitung la Merkel racconta alcuni dettagli privati e personalissimi: "Un giorno nel 2007 a Sochi il presidente russo Vladimir Putin fece entrare il suo cane, pur sapendo bene del mio problema. Vedete nella foto: mi sforzo di guardare negli occhi Putin e di non rivolgere lo sguardo all'animale"

Ha una sola grande paura Angela Merkel: i cani. "Ho paura dei cani, mi mettono angoscia. Putin lo sapeva e mi portò il suo". Lo racconta la stessa Cancelliera tedesca in un articolo  sulla Sueddeutsche Zeitung, dove la Merkel racconta alcuni dettagli privati e personalissimi su cui mai si era esposta in precedenza. 

Argomenti leggeri (spiega di preferire le giacche colorate, che indossa in tutte le occasioni ufficiali) ma anche episodi che hanno lasciato un segno indelebile (l'amico della Ddr Wolfgang Schnur, che poi si scopri essere un agente della Stasi).

Poi Angela Merkel spiega di non amare i cani e ricorda un episodio sgradevole che le accadde con un altro grande leader politico. "Non ho paura dei cani, ma un po' d'angoscia sì". "Un giorno nel 2007 a Sochi il presidente russo Vladimir Putin fece entrare il suo cane, pur sapendo bene del mio problema. Vedete nella foto: mi sforzo di guardare negli occhi Putin e di non rivolgere lo sguardo all'animale".

koni-2

Fonte: Bild →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angela Merkel rivela: "Ho paura dei cani: Putin una volta mi portò il suo"

Today è in caricamento