Venerdì, 19 Luglio 2024

Schumacher, medici ottimisti sul possibile risveglio: "Evidenti segni di miglioramento"

"Posso solo dire che ci sono segnali che ci danno coraggio", ha commentato al tabloid tedesco Bild la manager dell'ex pilota della Ferrari, Sabine Kehm

Novantaquattro giorni dopo il terribile incidente sugli sci, Michael Schumacher mostra "evidenti segni di miglioramento", con medici, familiari e amici ottimisti sulle possibilità del risveglio dal coma farmacologico.

Secondo il quotidiano Bild, il campione di Formula 1 potrebbe anche essere trasferito dall'ospedale di Grenoble, in Francia, in una clinica di riabilitazione.

"Posso solo dire che ci sono segnali che ci danno coraggio", ha commentato al tabloid tedesco la manager dell'ex pilota della Ferrari, Sabine Kehm.

La manager ha anche smentito le voci negative che vedrebbero Schumi non più nella fase di risveglio, ma nello stato vegetativo.

I danni al cervello di Schumacher sono così complicati, secondo il giornale, che sono sempre in agguato complicazioni o passi indietro.

La manager Kehm ha definito inoltre "senza fondamento" le indiscrezioni, secondo le quali la moglie Corinna starebbe costruendo per 12 milioni di euro una stanza di cura attrezzatissima nella residenza a Gland, in Svizzera, per riportare a casa il marito.

Fonte: Bild →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schumacher, medici ottimisti sul possibile risveglio: "Evidenti segni di miglioramento"
Today è in caricamento