Sabato, 31 Luglio 2021

Migrante salva disabile da un incendio: "È un eroe, dategli il permesso di soggiorno"

La storia di Gorgoi Lamine Sow, diventato un eroe in Spagna dopo il suo atto eroico. Lui risponde: "Sono solo una brava persona"

Un migrante irregolare originario del Senegal è diventato un eroe in Spagna dopo aver salvato un disabile da un incendio. In tanti ora chiedono che a Gorgoi Lamine Sow venga concesso il permesso di soggiorno, come ricompensa per il suo gesto.

Il giovane stava vendendo braccialetti e collanine in mezzo alla strada a Dénia, una cittadina turistica vicino al mare affacciata sul Mediterraneo, quando ha sentito gridare e ha visto del fumo uscire da una palazzina a due piani affacciata su un vicolo. Senza esitare, Lamine ha iniziato ad arrampicarsi sulla facciata. Entrato in casa passando dalla finestra, l'uomo ha visto che effettivamente all'interno c'era un uomo, Álex Caudeli Webster, costretto su una sedia a rotelle. Lamine è riuscito quindi a portare Caudeli fuori dalla stanza, mentre nel frattempo altre persone si erano radunate per dargli una mano.  

"L'ho fatto senza pensare", risponde a chi gli chiede come ci si sente ad essere un eroe. "Sono solo una brava persona", ha detto a El Pais. Il Comune di Dénia ha fatto richiesta alle autorità governative affinché gli vengano concessi i documenti necessari per risiedere lì e lavorare.

Fonte: El Pais →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migrante salva disabile da un incendio: "È un eroe, dategli il permesso di soggiorno"

Today è in caricamento