Venerdì, 30 Luglio 2021

Orrore nel deserto del Sahara, 44 migranti morti di sete: tra loro anche 5 bambini

Originari di Ghana e Nigeria, erano a bordo di un furgone che ha avuto un guasto nel nord del Niger. Lo riferisce all'agenzia Reuters la Croce Rossa

Più di 40 migranti sono morti di sete nel deserto del Sahara: originari di Ghana e Nigeria, erano a bordo di un furgone che ha avuto un guasto nel nord del Niger.

Lo riferisce all'agenzia Reuters la Croce Rossa, tramite il capo dipartimento Lawal Taher della regione di Bilma, spiegando che sei sopravvissuti sono arrivati a piedi fino a un villaggio isolato, dove hanno dato l'allarme raccontando che 44 persone, soprattutto originarie di Ghana e Nigeria e fra cui cinque bambini, sono morte di sete.

La Croce Rossa fa sapere di avere allertato le autorità e che le ricerche dei corpi sono in corso ma il furgone non è stato ancora ritrovato.

E' in crescita costante il numero dei disperati che attraversano il Sahara nel tentativo di raggiungere poi l'Europa. Nel luglio del 2016 nel deserto tra Niger e Algeria erano stati trovati i corpi senza vita di 34 migranti; a fine 2013, 92 nigeriani, tra cui tante donne e tanti bambini, erano morti di sete nel deserto, abbandonati dai trafficanti che dovevano portarli in Algeria.

Fonte: Eyewitness News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore nel deserto del Sahara, 44 migranti morti di sete: tra loro anche 5 bambini

Today è in caricamento