Giovedì, 6 Maggio 2021

Il video del fuorionda di Pioli dopo Milan-Manchester

In un video su Twitter si vede l'allenatore dei rossoneri che non reagisce benissimo alla sconfitta con il Manchester e ai complimenti (forse di circostanza) del collega Solskjaer

“Good team un c…o, cogli… che non sei altro! Tua sorella good team, tua sorella”: l'allenatore del Milan Stefano Pioli non sembra aver preso benissimo la sconfitta con il Manchester United. Tanto che circola su Twitter un fuorionda in cui sembra di ascoltare la sua voce mentre si arrabbia perché il collega Ole Gunnar Solskjær gli ha fatto i complimenti a fine partita dicendogli "Good team". 

Il Milan è uscito di scena ieri agli ottavi di finale di Europa League: dopo il pari per 1-1 in trasferta i rossoneri hanno perso per 1 a 0 al Meazza contro i Red Devils: a decidere il match la rete di Pogba al 48'. La squadra di Pioli non ha demeritato ma ha pagato le tante assenze soprattutto nel reparto avanzato con Leao, Rebic e Mandzukic indisponibili e Ibrahimovic al rientro dall'infortunio in campo nella mezz'ora finale senza incidere.

"Good team tua sorella, cogl....": il fuorionda di Pioli dopo Milan-Manchester

Prima del fischio iniziale del match le due squadre si sono inginocchiate in segno di sostegno al movimento 'Black Lives Matter' e alla lotta contro il razzismo. Al quarto d'ora prima conclusione dello United dopo un bel duetto tra Shaw e Bruno Fernandes con conclusione di quest'ultimo alta. Il Milan ha risposto con un destro di Kessié dai 25 metri, parato a terra da Henderson. l 24' bella incursione di Hernandez anticipato in angolo al momento del tiro. Al 35' contropiede del 'Diavolo' con Castillejo che prova a servire Kessié anticipato in extremis da Lindelof. Al 41' il Milan è andato vicino al goal :Saelemaekers ha tirato, Henderson ha messo in angolo dopo una parata in tuffo. Nell'ultima azione del primo tempo i padroni di casa sono andati vicini al vantaggio: break dei rossoneri sulla destra con Saelemaekers che mette in mezzo un ottimo pallone per Krunic che da buonissima posizione ha mandato a lato.

Al 3' della ripresa è arrivato il goal dei Red Devils con Pogba, appena entrato al posto di Rashford. L'ex bianconero ha risolto una mischia in area di rigore calciando sul primo palo da posizione ravvicinata. Subito dopo sempre Pogba è andato via sulla sinistra, ha servito in area Greenwood che col sinistro ha calciato sul secondo palo trovando l'attenta risposta di Donnarumma. Al 19' è entrato Ibrahimovic al posto di Castillejo. L'ingresso di Ibra ha svegliato il Milan che si è reso pericoloso al 24' con un'azione di Calhanoglu, il turco se ne è andato sulla destra e ha messo in mezzo un pallone teso, ma Maguire ha anticipato di un soffio Kessié. Poco dopo ancora una buona palla di Calhanoglu, messa in mezzo per la testa di Kessié che ha girato allargando troppo la traiettoria. Alla mezz'ora è stato Ibra a sfiorare il pari con un colpo di testa fermato dalla grande parata di Henderson. Al 34' ancora un'iniziativa del Milan con Hernandez che ha messo in mezzo un altro buon pallone ma ancora una volta Saelemaekers è anticipato dalla difesa inglese. Al 39' è ripartito in velocità Brahim Diaz che restituisce il pallone a Theo Hernandez, deviazione pericolosa di McTominay verso Henderson che blocca. Al 44' ancora un'occasione per lo Unites: James ha centrato un buon pallone per la testa di Pogba, ma la palla è finita alta. Poi il triplice fischio e il fuorionda di Pioli.  

Fonte: Twitter →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il video del fuorionda di Pioli dopo Milan-Manchester

Today è in caricamento