Martedì, 2 Marzo 2021

Dimentica 1000 euro nella giacca e la regala alla Caritas: poi la sorpresa

Un'operazione bancaria quattro anni prima completamente dimenticata, fino a quando non ha ricevuto una telefonata inaspettata

In una tasca di una giacca donata in beneficenza alla Caritas c'erano dentro mille euro, prelevati in banca quattro anni prima dal proprietario e rimasti lì, dimenticati. A trovarli due volontarie del centro di raccolta di Senigallia, che hanno subito avvertito il direttore della Fondazione Caritas, Giovanni Bomprezzi, come racconta Il Resto del Carlino

Grazie ai dati bancari, la Caritas è riuscita a risalire all'identità dell'ignoto donatore, un anziano della zona, che è stato contattato telefonicamente. "All'inizio mi è sembrato un po' diffidente, forse pensava che fossimo truffatori. Poi, quando ha capito, si è commosso e ci ha ringraziato". L'uomo si era dimenticato di aver effettuato quell'operazione bancaria, quattro anni fa. 

Trova quasi 5mila euro nelle scarpe usate avute in dono e li restituisce 

Le due volontarie hanno voluto mantenere l'anonimato. "Ci tengo a raccontare l’accaduto proprio per sottolineare il prezioso lavoro dei nostri volontari e la passione con cui lo fanno – spiega Bomprezzi – Potevano tenersi il denaro invece me lo hanno subito consegnato ed insieme ci siamo mossi perché potesse essere riconsegnato al proprietario". 

Fonte: Il Resto del Carlino →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica 1000 euro nella giacca e la regala alla Caritas: poi la sorpresa

Today è in caricamento