rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Esplode mina: dieci bambine morte in Afghanistan

La tragedia avvenuta nell'est del paese

Dieci bambine, di età compresa tra i nove e gli undici anni, sono rimaste uccise dall'esplosione accidentale di una vecchia mina antiuomo mentre raccoglievano legna in un bosco nella provincia di Nangarhar, nell'est dell'Afghanistan. La notizia è stata data oggi dalle autorità locali.

La mina è esplosa quando è stata urtata accidentalmente con un'ascia da una delle bambine. L'ordigno risaliva al periodo dell'invasione sovietica, negli anni Ottanta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode mina: dieci bambine morte in Afghanistan

Today è in caricamento