Sabato, 31 Luglio 2021

Vigili urbani chiedono mocassini di lusso per l'estate: costano 128 euro al paio

Che a Foggia, una città tra le più calde d'Europa (lo dicono i dati), sia necessario un abbigliamento adeguato per i vigili urbani non ci sono dubbi. Ma sono le cifre che ballano in questa vicenda a lasciare interdetti

Il Corriere del Mezzogiorno titola: "Arriva il caldo, servono i mocassini. Quelli dei vigili costano 128 euro".

Fa discutere la richiesta "urgente" del comandante della Polizia Municipale al Comune di Foggia. Le 188 paia di mocassini estivi per i vigili costano alle casse comunali 24mila euro.

Il confronto con altre città è impietoso: a Siena li pagano 39 euro.

Che in una città tra le più calde d'Europa (lo dicono i dati) sia necessario un abbigliamento adeguato per i vigili urbani non ci sono dubbi. Ma sono le cifre che ballano in questa vicenda a lasciare interdetti.

Ogni paio di scarpe costerà la bellezza di 127,66 euro mentre al Comune di Siena ogni paio di scarpe è costato 38,7 euro.

A Foggia la spesa è stata autorizzata dal dirigente degli uffici finanziari ma la determina è molto vaga.

Si dice che la spesa prevista è stata calcolata «in base ad una ricerca di mercato effettuata», ma non si dice né chi l’ha effettuata né in che modo. Non è neppure esplicitata la procedura utilizzata. Sempre nell’atto si legge che il comandante Delle Noci ha «delegato l’economo comunale a provvedere all’attivazione delle procedure necessarie all’approvvigionamento». Procedure che non è dato di sapere se siano in linea con i vincoli del Salva enti per la spesa. Ma come è possibile che il Comune di Siena abbia speso così poco per le scarpe estive dei vigili urbani?

Fonte: Corriere del Mezzogiorno →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili urbani chiedono mocassini di lusso per l'estate: costano 128 euro al paio

Today è in caricamento