Venerdì, 24 Settembre 2021

Autovelox, 128 mila multe sono irregolari: "Ecco come vincere il ricorso"

"L’idea - dice Morelli, il capogruppo leghista - è nata dopo la bocciatura da parte del Ministero dell’Interno dell’interpretazione del Comune sul termine dei 90 giorni. Così abbiamo preparato il ricorso che ho messo a disposizione di tutti quelli che mi hanno scritto"

Libero sostiene che a Milano le multe fuorilegge degli autovelox sono 128mila. Le sanzioni infatti sarebbero state notificate dal Comune oltre il termine di legge dei 90 giorni. Le multe quindi potrebbero essere annullate per decorrenza dei termini, con un pesante danno economico per il Comune guidato da Pisapia.

Il capogruppo della Lega Nord in Consiglio, Alessandro Morelli, ha deciso di rendere disponibile un modulo per il ricorso.

"L’idea - dice Morelli il capogruppo leghista - è nata dopo la bocciatura da parte del Ministero dell’Interno dell’interpretazione del Comune sul termine dei 90 giorni. Così abbiamo preparato il ricorso che ho messo a disposizione di tutti quelli che mi hanno scritto".

La domanda va indirizzata  senza spese, al Prefetto, chiedendo a termini di legge di "dichiarare nullo e comunque inefficace e/o inesistente il verbale impugnato".

Tra la giunta e la Lega è una battaglia che va avanti da tempo. Solo nel 2014 Pisapia ha installato sette autovelox fissi che, a oggi, producono circa 5000 verbali al giorno. Una cifra altissima che oltre a spennare gli automobilisti dal piede pesante ha imballato gli uffici di Palazzo Marino.

Il Comune di Milano sostiene invece che il conteggio dei 90 giorni deve partire dal momento della notifica e non da quello dell’infrazione. La "battaglia" è appena iniziata.

Fonte: Libero →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovelox, 128 mila multe sono irregolari: "Ecco come vincere il ricorso"

Today è in caricamento