Giovedì, 17 Giugno 2021

Moglie e figlio sono malati: ecco come li ha costretti a vivere "l'orco di casa"

Un uomo argentino di 66 anni è finito in carcere per aver costretto sua moglie e suo figlio a vivere in una gabbia. Ecco le foto del "carcere"

MAR DEL PLATA (ARGENTINA) - Un uomo di 66 anni è stato arrestato per aver rinchiuso in una gabbia costruita nel giardino di casa suo figlio autistico e sua moglie. Non solo: oltre a trasformarli in bestie, li ha costretti a cibarsi di mangimi per animali. L'uomo è stato fermato dagli agenti nella sua casa nel quartiere Las Dalias, a nord della città. 

Suo figlio, 32 anni, e sua moglie, 61 anni, per sei anni hanno vissuto in una gabbia di legno, dormendo sui mattoni e mangiando cibo per cani. 

A denunciare la situazione sono stati alcuni passanti che hanno notato qualcosa di strano in quella casa malmessa. Ora l'uomo rischia fino a 15 anni di carcere. La donna e suo figlia sono già stati portati in una struttura che possa prendersi cura di loro.

Fonte: La Nacion →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie e figlio sono malati: ecco come li ha costretti a vivere "l'orco di casa"

Today è in caricamento