rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024

Monaco tibetano di soli 18 anni si dà fuoco per protestare contro la dominazione cinese

E' il 27esimo religioso tibetano che si uccide in segno di protesta contro Pechino

Un giovanissimo monaco tibetano di soli 18 anni si è tolto la vita dandosi fuoco intenzionalmente. E' avvenuto nella provincia cinese del Sichuan.
E' questo il 27esimo caso dal febbraio 2009 di religiosi tibetani che si immolano per protestare contro la dominazione cinese del Tibet e per chiedere il ritorno in patria del Dalai Lama.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monaco tibetano di soli 18 anni si dà fuoco per protestare contro la dominazione cinese

Today è in caricamento