Giovedì, 6 Maggio 2021

Fallisce la compagnia low cost Monarch Airlines, migliaia di passeggeri a terra

Monarch conferma di aver cessato le attività e di essere entrata nell’amministrazione controllata: "Siamo spiacenti di avvisare che a partire dal 2 ottobre, tutti i pacchetti vacanze e i voli offerti dalla compagnia sono annullati e non più disponibili"

La compagnia aerea britannica low cost Monarch Airlines ha dichiarato fallimento, chiedendo l’ammissione all’amministrazione controllata. Migliaia i passeggeri lasciati a terra. Lo comunica la compagia stessa in uno scarno comunicato apprso sul suo sito internet. “Monarch conferma di aver cessato le attività e di essere entrata nell’amministrazione controllata. Siamo spiacenti di avvisare – si legge – che a partire dal 2 ottobre, tutti i pacchetti vacanze e i voli offerti dalla compagnia sono annullati e non più disponibili”.

“Questa è una situazione senza precedenti – aggiunge la compagnia – perché ci sono oltre 110 mila passeggeri all’estero. Il Governo britannico ha chiesto alla CAA (l’authority inglese per l’aviazione civile ndr.) di coordinare i voli verso il Regno Unito per tutti i clienti attualmente all’estero. Questi nuovi voli non avranno costi aggiuntivi”. Monarch Airlines è la quinta compagnia aerea britannica per grandezza e la più grande ad essere entrata in amministrazione controllata.
 

Fonte: BBC News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallisce la compagnia low cost Monarch Airlines, migliaia di passeggeri a terra

Today è in caricamento