Mercoledì, 14 Aprile 2021

Studenti italiani inventano una "lavatrice spaziale" e trionfano ai mondiali di robotica

Per la prima volta in assoluto una squadra italiana è stata incoronata vincitrice della principale competizione mondiale di scienza e robotica

Aveva già infranto ogni record classificandosi primo a livello italiano per due anni consecutivi e ricevendo l’anno scorso al World Festival di Detroit uno speciale premio per la migliore presentazione scientifica. Quest’anno a Houston una squdra italiana ha sbaragliato su tutto: progetto scientifico, innovazione, programmazione, presentazione e lavoro di squadra.

È questa la favola di Pasqua della squadra di robotica "iDB Tech-No-Logic" dell’Istituto Salesiano Don Bosco di Verona per la prima volta in assoluto "campioni mondiali di scienza e robotica" alla ventesima edizione del campionato mondiale della FIRST® LEGO® LEAGUE a Houston in Texas.

Studenti veronesi trionfano ai mondiali di robotica

Alessio Montignani, Beatrice Ligozzi, Camilla Salvagno, Filippo Oliosi, Maddalena Zuccato, Paolo Venturini, Pietro Formenti e Pietro Fornalè sono 8 ragazzi di quarta superiore che dopo aver affrontato  un’accurata selezione e un’agguerrita concorrenza hanno eccellentemente superato le numerose prove proposte dalla giuria statunitense .

Fonte: VeronaSera →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti italiani inventano una "lavatrice spaziale" e trionfano ai mondiali di robotica

Today è in caricamento