Sabato, 16 Ottobre 2021

Monete thailandesi spacciate per 2 euro: attenzione alla truffa

Sono sempre più frequenti i casi di "scambio", soprattutto nella capitale. Ne parla oggi il Corriere della Sera

Quante volte incassiamo il resto senza nemmeno guardare quali monete ci vengono date? Attenzione, la truffa è dietro l'angolo.

Da giorni a Roma circolano monete quasi uguali ai due euro. Si tratta infatti di Bath thailandesi e a prima vista appaiono indistinguibili. A dare l’allarme sono i commercianti della capitale che attraverso il passaparola mettono in guardia i colleghi, in special modo i baristi.

Accade sempre più spesso anche nei distributori automatici: le due monete sono talmente simili che persino la macchinetta può cadere nell’inganno, come scrive il Corriere della Sera. Entrambe le monete hanno il cerchio dorato al centro e l’anello argentato intorno. Sono identiche anche le dimensioni, il diametro e persino il peso, otto grammi e mezzo. L’unica differenza sostanziale sta nel loro valore: il bath vale circa 25 centesimi di euro.

Non è la prima volta che commercianti e baristi lanciano l'allarme. Qualche anno fa alcuni casi furono registrati in Campania e in Sardegna. 

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monete thailandesi spacciate per 2 euro: attenzione alla truffa

Today è in caricamento