Venerdì, 17 Settembre 2021

Cinque ore bloccati a testa in giù sulle montagne russe

Accade negli Stati Uniti, precisamente nel Mayland, al parco Six Flags America: in tutto 24 persone, tra adulti e bambini. Tanta paura e qualche crampo

Ventiquattro persone, 17 adulti e sette bambini, sono rimaste bloccate per cinque ore sulle montagne russe a testa in giù. E' accaduto al parco Six Flags America in Maryland.

Un capitano dei vigili del fuoco ha spiegato che alcuni passeggeri dell’ottovolante hanno riportato crampi, dolori muscolari alla schiena e disidratazione, ma non danni gravi.


Le cause del blocco della giostra, che si muove a oltre 100 chilometri all’ora, non sono ancora note. Secondo il parco giochi, il sistema di sicurezza computerizzato ha funzionato come avrebbe dovuto.

Fonte: Cbs News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque ore bloccati a testa in giù sulle montagne russe

Today è in caricamento