Mercoledì, 28 Luglio 2021

Morso da un cane ad agosto: bimbo di 10 anni muore due mesi dopo

Un bambino di francese è deceduto ieri nell'ospedale di Lione a causa del virus della rabbia, contratto mentre si trovava in vacanza insieme alla famiglia nello Sri Lanka

Muore dopo il morso di un cane (FOTO ARCHIVIO ANSA)

Un bambino di 10 anni è morto in Francia per essere stato contagiato dal virus della rabbia dopo il morso di un cane in Sri Lanka, dove in agosto si trovava per trascorrere le vacanze insieme alla famiglia. Il bimbo si trovava ricoverato nell'ospedale di Lione il 4 ottobre, dove è rimasto fino a ieri, quando è avvenuto il decesso nel reparto di rianimazione del nosocomio francese.

Tutto ha avuto inizio nel mese di agosto quando,  durante la villeggiatura nello Sri Lanka, il piccolo era stato morso da un cane con cui stava giocando sulla spiaggia. L'abrasione provocata dal morso non aveva però allarmato i genitori del bambino, che mai avrebbero pensato a quello che sarebbe successo qualche mese dopo. Infatti la rabbia è una malattia dalla lunga incubazione e che non dà segni immediati.

Come conferma il quotidiano francese LeMatin, dopo aver accertato la diagnosi, la famiglia del bambino è stata presa  in carico da un centro antirabbico e vaccinati, mentre i compagni di scuola e gli operatori scolastici sono stati visitati in vista della vaccinazione. 

Fonte: Le Matin →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morso da un cane ad agosto: bimbo di 10 anni muore due mesi dopo

Today è in caricamento