rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024

Trovata morta Carmela De Rosa: è suo il cadavere a Mondragone

Si sono concluse in maniera tragica le ricerche della donna di 49 anni di Giugliano. Di lei non si avevano più notizie dallo scorso 9 marzo

Purtroppo è arrivata la tragica conferma, il corpo senza vita rinvenuto sulla spiaggia di Mondragone appartiene a Carmela De Rosa, la donna di 49 anni scomparsa lo scorso 9 marzo dalla frazione di Maiano di Sessa Aurunca.

Come riporta Attilio Nettuno su CasertaNews, il corpo della donna è stato tovato sulle rive tra Mondragone e Cellole nel pomeriggio. Sul posto i carabinieri della compagnia di Mondragone, guidati dal comandante Iannotti. Già in un primo momento si era ipotizzato che il corpo fosse proprio quello della donna che forze dell'ordine e vigili del fuoco stavano cercando da giorni, anche nel fiume Garigliano con i sommozzatori in azione per l'intera giornata di ieri. Poi è arrivata la conferma. La salma di Carmela De Rosa è stata riconosciuta dai familiari.

Era uscita per una passeggiata

Al momento l'ipotesi su cui sono orientati gli organi inquirenti è quella del suicidio. Secondo una prima ricostruzione pare che la donna si sia gettata proprio nel fiume prima di essere trascinata a riva dal mare. Sarà l'autopsia a stabilire le cause della morte. Il corpo di Carmela De Rosa è stato trasportato all'istituto di medicina legale dell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta per gli esami clinici del caso.

La misteriosa scomparsa il 9 marzo

de-rosa-3-2

La 49enne era uscita lo scorso 9 marzo di casa dicendo al compagno di recarsi dal parrucchiere. Da quel momento non è più rientrata. Del caso si è occupato anche la trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?".

Il video esclusivo di Pomeriggio 5

Fonte: CasertaNews →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta Carmela De Rosa: è suo il cadavere a Mondragone

Today è in caricamento