Martedì, 1 Dicembre 2020

La giovane che è morta di Covid-19 in aereo

Una donna sulla trentina è deceduta mentre era in procinto di decollare dall'Arizona al Texas a luglio. Lo racconta Buzzfeed. Non è chiaro se fosse a conoscenza di avere il virus

Foto di repertorio

Il dramma risale a tre mesi fa, anche se solo domenica la notizia è stata confermata. Una donna sulla trentina è morta di Covid-19 mentre era su un aereo in procinto di decollare dall'Arizona al Texas a luglio. A scriverlo è Buzzfeed.

La donna - la cui identità non è stata resa nota ma che è stata identificata solo come residente a Garland, in Texas - è morta mentre l'aereo era ancora sulla pista di decollo e atterraggio in un aeroporto dell'Arizona, ha detto Lauren Trimble, funzionario della contea di Dallas.

La donna morta in aereo per Covid-19 negli Stati Uniti

Non è chiaro, e le indagini su questo specifico punto sarebbero ancora in corso, se la donna fosse a conoscenza di avere il Covid al momento della sua morte e non è stato reso noto a quale compagnia aerea appartenesse l'aereo. La donna ha avuto problemi respiratori e le è stato somministrato ossigeno, ha detto il giudice della contea di Dallas Clay Jenkins a NBC 5 Dallas-Fort Worth. Aveva anche problemi di salute pregressi. Anche se la donna è morta il 25 luglio, la contea non è stata informata che si trattava di una morte correlata al virus fino a pochi giorni fa. La contea non ha fornito ulteriori informazioni sul caso. BuzzFeed News ha contattato il dipartimento della salute di Garland per ulteriori dettagli, senza che siano emersi però altri elementi di rilievo.

La notizia, secondo i media Usa che oggi vi danno un certo spazio, è un promemoria del fatto che il virus può colpire con conseguenze gravi anche i giovani: "Vorrei fortemente incoraggiare le persone a non pensare di essere invincibili solo perché non rientrano in una categoria ad alto rischio", ha detto Clay Jenkins.

Secondo uno studio dei CDC dll'estate 1 persona su 5 di età compresa tra 18 e 34 anni che era risultata positiva al Sars-Cov-2 e aveva sviluppato i sintomi Covid non si era ripresa dopo poche settimane. Il Texas ha avuto almeno 868.917 casi e 17.541 decessi correlati da inizio emergenza.

"Rischio un ictus ma il cardiologo non mi visita per il coronavirus"

Fonte: BuzzFeed →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giovane che è morta di Covid-19 in aereo

Today è in caricamento