Giovedì, 17 Giugno 2021

E' morta la "donna impolverata": era diventata il simbolo dell'11 settembre 2001

E' morta Marcy Borders, la 'dusty lady' dell'11 settembre; era sopravvissuta all'attentato ed era stata poi ritratta da uno scatto dell'AFP che è diventato iconico

La sua foto era diventata il simbolo dell'infinita tragedia dell'11 settembre 2001, quando due aerei dirottati da terroristi di Al Qaeda si schiantarono controllo le Twin Towers di New York provocandone il crollo e migliaia di morti. E' morta Marcy Borders, la 'dusty lady' dell'11 settembre; era sopravvissuta all'attentato ed era stata poi ritratta da uno scatto di Stan Honda dell'AFP che è diventato iconico; la 'donna impolverata' è morta per un cancro allo stomaco, dopo una lunga lotta con la depressione.  Il fratello ha dato la triste notizia su Facebook. "Era la nostra eroina", dice. Marcy Borders aveva 28 anni nel 2001 e lavorava all'81° piano delle Twin Towers.

L'ICONICA FOTO DI STAN HONDA (AFP)

article-2009617-0043E56500000258-365_634x693-2

Gallery

Fonte: Daily Mail →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta la "donna impolverata": era diventata il simbolo dell'11 settembre 2001

Today è in caricamento