Domenica, 19 Settembre 2021

Tragedia di Natale, mamma muore in un incendio in casa: "Le fiamme forse dalle luci dell'albero"

Questa l'ipotesi più accreditata, come scrive Il Resto del Carlino. Vivi per miracolo i due figli adolescenti della vittima, Giovanna Rondinelli

Tragedia a Casumaro, nel modenese. Un incidendio ha distrutto il primo piano di una villetta dove una mamma e i suoi due figli adolescenti si stavano preparando a trascorrere il Natale. La donna è morta, mentre i due ragazzi sono vivi per miracolo.

Rogo in casa a Casumaro, muore Giovanna Rondinelli

A scatenare il rogo che ha ucciso Giovanna Rondinelli potrebbero essere state le luminarie dell'albero di Natale, come scrive Il Resto del Carlino, mentre vigili del fuoco e carabinieri sono al lavoro per analizzare precisamente le cause. "L'ipotesi più accreditata è che tutto sia partito dal corto circuito di un elettrodomestico e forse dallo stesso albero di Natale", scrive il quotidiano. 

Incendio a Casumaro, i disperati soccorsi di pompieri e carabinieri

Il dramma ieri mattina intorno alle 6, quando l'incendio si è sviluppato all'improvviso mentre in casa c'erano solo Giovanna Rondinelli e i figli. Immediati i soccorsi dei vigili del fuoco e dei carabinieri, mentre i tre si erano rifugiati in bagno, prigionieri al primo piano dalle fiamme che ormai avevano avvolto le scale. Per la donna non c'è stato niente da fare. Quando i soccorsi sono riusciti a recuperarla gli operatori del 118 hanno provato a rianimarla ma è stato tutto inutili. I due ragazzi sono stati portati in ospedale ma non sarebbero in pericolo di vita. 

Fonte: Il Resto del Carlino →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Natale, mamma muore in un incendio in casa: "Le fiamme forse dalle luci dell'albero"

Today è in caricamento