Martedì, 13 Aprile 2021

E’ morta la “donna più veloce del mondo su quattro ruote”: voleva battere il suo record

La pilota 39enne Jessi Combs ha perso la vita nel deserto di Alvord, in Oregon, dopo essersi schiantata mentre viaggiava su una vettura-jet dotata di un motore a reazione

Jessi Combs in una delle foto presenti sul suo profilo Instagram

Era considerata "la donna più veloce del mondo su quattro ruote" e ha perso la vita cercando di battere il suo stesso record. All'età di 39 anni è morta in un grave incidente la pilota statunitense Jessi Combs. Come riportato dalla Cnn, la triste notizia è stata confermata dallo sceriffo della contea di Harney, Oregon, dove Jessi stava provando a battere il suo record di 640 km/h, stabilito nel 2013, provando una vettura dotata di motore a reazione. Purtroppo, il veicolo su cui viaggiava si è schiantato nel deserto di Alvord, con la 39enne che è morta sul colpo.

La donna voleva superare il suo precedente record a bordo della North American Eagle, una vettura-jet lunga 17 metri dotata di un motore a reazione capace di generare la potenza di oltre 45.500 cavalli. Da quanto riportano i media americani, le cause dell’incidente restano ancora sconosciute. 

Jessi Combs era molto amata negli Usa, grazie al suo sorriso solare e alla sua splendida bellezza, era diventata un simbolo per tutte le donne, soprattutto dopo aver conquistato il titolo di “donna più veloce del mondo su quattro ruote” nel 2013, superando un record che durava da 48 anni, i 495 km/h di Lee Breedlove.

Ma il suo vero obiettivo era quello di diventare la donna più veloce del mondo, primato stabilito nel 1976 dalla stuntwoman americana Kitty O'Neil, che nello stesso deserto d'Alvord aveva superato gli 825 km/h, a bordo però di una vettura dotata di soltanto tre ruote. Oltre alla carriera da pilota, Jessi era diventata anche un personaggio televisivo molto conosciuto, conducendo diverse trasmissioni tv dedicate al mondo dei motori. In queste ore le sue pagine social sono state letteralmente inondate da messaggi di cordoglio di amici e fan.

Fonte: Cnn →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ morta la “donna più veloce del mondo su quattro ruote”: voleva battere il suo record

Today è in caricamento