Martedì, 2 Marzo 2021
Macerata

La donna morta schiacciata dal letto a scomparsa

Una tragedia "inspiegabile", secondo il sindaco di Monte San Giusto, dove la 70enne Elide Staffolani abitava con il marito

Foto di repertorio Ansa

Travolta dal letto a scomparsa. È morta così una donna di 70 anni di Monte San Giusto, in provincia di Macerata, mentre stava sbrigando alcune faccende nella sua abitazione nella frazione di Villa San Filippo.

Secondo quanto ricostruisce il sito Cronache Maceratesi, Elide Staffolani stava pulendo la zona sotto al letto quando i pistoni che sorreggono la struttura hanno ceduto, schiacciandola contro il pavimento. In quel momento la donna era sola in casa, mentre il marito si trovava in garage. Quando l’uomo è risalito ha trovato la moglie e ha dato subito l’allarme.

Sul posto sono arrivati subito i soccorritori ma per la donna, che ha riportato fratture al collo e al cranio che ne hanno causato la morte praticamente sul colpo, non c’è stato niente da fare. Da prassi sono intervenuti anche i carabinieri della stazione local e il medico legale. Non essendo stati disposti ulteriori accertamenti, la salma è stata consegnata ai famigliari.

Il sindaco di Monte San Giusto, Andrea Gentili, ha espresso cordoglio per la morte di Elide Staffolani, definendo le tragiche circostanze un “fatto inspiegabile”. La famiglia della donna era molto conosciuta e benvoluta nella zona. 

Fonte: Cronache Maceratesi →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donna morta schiacciata dal letto a scomparsa

Today è in caricamento