È morta a 116 anni "Nonna Peppa": era la donna più anziana d'Italia e d'Europa

Se n'è andata Maria Giuseppa Robucci di Poggio Imperiale, in provincia di Foggia, 116 anni compiuti lo scorso 20 marzo. Una vita piena e lunghissima

Ha smesso di battere il grande cuore di Maria Giuseppa Robucci di Poggio Imperiale, in provincia di Foggia, 116 anni compiuti lo scorso 20 marzo. Era la donna più anziana d'Italia e d'Europa. Nonna Peppa, che fino a qualche mese fa risiedeva in una casa di riposo di San Severo, dove veniva accudita da una figlia suora, vantava anche un altro primato, quello di essere anche la terza persona più longeva di sempre nata in Italia (la quinta in Europa), dopo Emma Morano e Giuseppina Projetto.

Era vedova da molti anni, in passato si era occupata del bar del paese assieme al marito Nicola Nargiso, morto nel 1982. Nonna Peppa ha avuto 5 figli, 3 maschi e 2 femmine, 9 nipoti e 16 pronipoti. L'anziana aveva festeggiato il suo compleanno a Poggio Imperiale con i familiari, gli amici e le autorità cittadine. Ad aprile, poi dopo la morte di una signora giapponese anche lei nata nel 1903 ma qualche anno prima, era diventata la donna più anziana al mondo, almeno secondo i dati ufficiali disponibili.

In passato a chi le domandava quale fosse il segreto della sua longevità, rispondeva con la semplicità che ha contraddistinto tutta la sua lunga vita: "Mangiare poco e sano, mai un bicchiere di vino e mai una sigaretta in bocca".

Fonte: FoggiaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento