Lunedì, 19 Aprile 2021

Muore in ospedale dopo trasfusione: "Forse sacche di sangue scambiate per errore"

L'ospedale di Vimercate (Monza) e Regione Lombardia stanno svolgendo accertamenti

Foto: repertorio

I contorni della vicenda, tragica, sono ancora tutti da chiarire. L'ospedale di Vimercate (Monza) e Regione Lombardia stanno svolgendo una serie di accertamenti sul decesso nel nosocomio brianzolo di una anziana. Lo rivela il sito del Corriere della sera, spiegando che la morte, avvenuta il 13 settembre scorso, potrebbe essere conseguenza di una trasfusione con una sacca di sangue di un altro gruppo sanguigno, forse destinata ad un paziente con il suo stesso cognome.

In base alle prime informazioni, la donna era stata sottoposta a un intervento per la frattura di un femore: potrebbe esserci stato un errore umano e sarebbe stato trasfuso il sangue destinato a un altro paziente, due giorni dopo l'operazione. L'anziana paziente è poi morta in terapia intensiva. Gli accertamenti per fare piena luce su quanto accaduto all'ospedale di Vimercate sono ancora in corso. 

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in ospedale dopo trasfusione: "Forse sacche di sangue scambiate per errore"

Today è in caricamento